CONGRESSO NAZIONALE AIFI 2017 – Resoconto

CONGRESSO NAZIONALE  A. I. FI. – ROMA 2017

 

Giovedì 12 e venerdì 13 ottobre si è svolto a Roma il Congresso Scientifico Internazionale di AIFI con lo scopo di fare il punto sullo sviluppo della Scienza della Fisioterapia, riunendo eccellenze del mondo della nostra professione. Per l’edizione del 2017, AIFI ha deciso di organizzare l’evento in collaborazione con le principali realtà scientifiche in ambito fisioterapico presenti in Italia, la Società Italiana di Fisioterapia (SIF), la Società Italiana di Fisioterapia e Riabilitazione (SIFIR), l’Associazione Riabilitatori dell’Insufficienza Respiratoria (ARIR), l’Associazione Italiana Riabilitazione Mano (AIRM) e con tutti i Gruppi di Interesse Specialistico: Gruppo di Terapia Manuale (GTM), GIS Sport (GISPT), GIS Neuroscienze, GIS Fisioterapia pediatrica (GIS FP), GIS Fisioterapia geriatrica (GIS FG), GIS Terapie Fisiche e Tecnologie Riabilitative (GIS TFTR). Il filo conduttore di questi 2 giorni è stato l’Esercizio Terapeutico: attraverso un susseguirsi di momenti di condivisione e confronto, è stato realizzato un approfondimento riguardante le recenti acquisizioni sui fondamenti, le prove di efficacia e il ragionamento clinico alla base dello stesso.

Venerdì 12, sabato 14 e domenica 15 ottobre i 333 associati delegati di tutte le diverse realtà regionali si sono riuniti, come accade ogni tre anni, per scegliere il nuovo Ufficio di Presidenza e rinnovare così le cariche associative previste dallo Statuto. Venerdì pomeriggio si è tenuta una tavola rotonda alla quale sono intervenuti vari esponenti delle istituzioni e delle associazioni dei cittadini per confrontarsi e perseguire un obiettivo comune: la salute del cittadino. Diversi i contributi istituzionali che hanno arricchito la tavola rotonda: dalla sostenibilità del Sistema Sanitario Nazionale alle criticità dei nuovi Livelli Essenziali di Assistenza, fino all’accesso alla professione, ai corsi di studio e alle garanzie per la salute dei cittadini, passando per la sanità territoriale. Al centro la figura del fisioterapista, con importanti rassicurazioni arrivate dai ministeri della Salute e dell’Istruzione.

Sabato 14 e domenica 15, all’interno del Congresso nazionale patrocinato dal Ministero della Salute, dalla Regione Lazio e dal Comune di Roma, gli associati si sono confrontati e hanno votato varie mozioni congressuali, delineando il programma politico da perseguire per il prossimo triennio allo scopo di tracciare le linee di sviluppo professionale. AIFI Trentino – Alto Adige ha partecipato con una delegazione composta da sette membri (sei delegati e il nostro presidente regionale).

 

ELEZIONI PER RINNOVARE:

  • UFFICIO DI PRESIDENZA → Vengono presentate 8 candidature
  • COLLEGIO DEI PROBIVIRI → Vengono presentate 5 candidature
  • COLLEGIO DEI REVISORI DEI CONTI → Vengono presentate 5 candidature

 

Su 333 soci delegati presenti al congresso, i colleghi votanti sono 326. L’assemblea dei delegati, tramite voto palese, decide di esprimere massimo 5 preferenze per la votazione dei nuovi consiglieri nazionali e massimo 3 per l’elezione di probiviri e revisori dei conti. Segue una veloce presentazione dei soci candidati.

 

ELEZIONI CONSIGLIERI NAZIONALI

Tavernelli Mauro (317 voti), Cecchetto Simone (225), Lancellotti Donato (204), Galantini Patrizia (193), Ballardin Francesco (149), Pirocca Paola (132), Marcovich Roberto (126), Cannone Michele (124): vengono eletti i primi 7.

 

ELEZIONI REVISORI DEI CONTI

Pedalino Vincenzo (269), Donaldi Mario (223), Amici Alessandra (179), Montanino Maria Rosaria (170), Zuccon Carla Silvana (34): 3 eletti effettivi e 2 sostituti.

 

ELEZIONI COLLEGIO DEI PROBIVIRI

Ziulu Vincenzo (280), Summa Antonio (184), Padovan Brunella (169), Dell’Eva Anna Maria (162), Ferrari Maria Gloria (119): 3 eletti effettivi e 2 sostituti.

 

ELEZIONE DEL PRESIDENTE AIFI NAZIONALE

Viene presentata una candidatura tra i soci eletti da parte di Mauro Tavernelli: il voto per acclamazione è favorevole, per cui si riconferma presidente di AIFI Nazionale per il prossimo triennio.

 

VOTAZIONI MODIFICHE STATUTARIE E MOZIONI CONGRESSUALI

Durante il congresso sono state votate dai soci delegati presenti alcune modifiche statutarie e varie mozioni congressuali delle quali pubblicheremo a breve il resoconto completo per conoscenza di tutti gli associati di AIFI Trentino Alto Adige.

Submit a Comment