Statuto

statuto

Carissime Colleghe e Colleghi,
è con immenso piacere che inviamo e rendiamo liberamente consultabile a tutti Voi il nuovo Statuto Regionale di AIFI Trentino Alto Adige.

Il seguente Statuto è stato approvato dall’Assemblea dei Soci, votato all’unanimità in data 13 Aprile 2013 a Trento, presso la Sede Upipa, Via Sighele n°7; registrato all’Agenzia delle Entrate in data 18 Aprile 2013.

Lo Statuto, insieme al rinnovato Codice Deontologico, rappresenta uno dei documenti cardine dell’Associazione Italiana Fisioterapisti, in quanto ne disciplina il funzionamento, definendo precise regole in termini di compiti, doveri e ruoli della Direzione Regionale e di tutti gli Associati.

Un passo di rinnovamento importante dovuto e doveroso.
Un adeguamento amministrativo e legale che si è reso, inoltre, necessario, in virtù di quanto richiesto all’Associazione in seguito all’emanazione del Decreto Ministeriale del 26 Aprile 2012 inerente i “Requisiti per il Riconoscimento delle Associazioni Maggiormente Rappresentative delle Professioni Sanitarie”. Detto Decreto ad oggi raffigura un avvicinamento importante alla definizione della titolarità di AIFI come Associazione realmente rappresentativa della Professione del Fisioterapista, in assenza di un omologo albo o collegio. Un processo amministrativo sicuramente lento che è solo all’inizio, ma come si dice in questi casi “chi ben comincia … è a metà dell’opera”.

La realizzazione di questo Statuto rappresenta dunque per tutti Noi un’ulteriore acquisizione di autorevolezza nei confronti delle Istituzioni, con le quali continuiamo e continueremo a dialogare e confrontarci nell’ottica di un miglioramento della percezione del ruolo e dell’importanza del Fisioterapista all’interno del Sistema Sanitario Nazionale e tra le diverse Professioni Sanitarie nel processo di cura della “persona”.

Augurando a tutti/e Voi un buon lavoro, porgiamo i più cordiali saluti.